Dermatologia ed Estetica

Presso lo studio del dott. Tortora Giuseppe con sedi a Bari e Matera si eseguono visite dermatologiche e trattamenti estetici quali:




Approfondimenti di dermatologia estetica

I trattamenti più diffusi nel campo della dermoestetica

Acido Ialuronico

L' acido ialuronico è il filler più usato al mondo per la correzione delle rughe della pelle e il modellamento dei volume del viso. E' una sostanza presente naturalmente nella struttura della pelle alla quale conferisce resistenza e mantenimento della forma. Acido IaluronicoCon il passare degli anni la produzione naturalmente dell' acido ialuronico diminuisce con la conseguenza dell'insorgere delle prime rughe. La struttura chimica dell'acido ialuronico conferisce proprietà che lo rendono utile in campo medico ed estetico. La capacità dell'acido ialuronico di generare gel protettivi, grazie al legame che crea tra acqua e altre sostanze, lo rende particolarmente utile per la cute e le articolazioni. Grazie alla stimolazione di collagene e tessuto connettivo, l'acido jaluronico protegge l'organismo da virus e batteri, aumentando la plasticità dei tessuti e garantendo l' idratazione cutanea. Ha inoltre proprietà cicatriziali ed antinfiammatorie.

Botulino

Le infiltrazioni di Botulino (tossina botulinica), offrono risultati davveroBotulino sorprendenti per tutti coloro che presentano segni d'invecchiamento soprattutto all'attività dei muscoli mimici. Lo scopo del trattamento medico estetico con Botulino è distendere le rughe d'espressione con effetti sorprendenti per tutti coloro che presentano segni d'invecchiamento soprattutto dovuti all'attività dei muscoli mimici. Si presenta particolarmente efficace per le rughe frontali, rughe interciliari e zampe di gallina, permette un modellamento facciale anti-età. Alle infiltrazioni di botulino può essere associato un programma di ringiovanimento completo con peeling laser o Filler.

Laserterapia

Il laser in dermatologia è uno strumento ampliamente utilizzato in quanto consente di trattare e risolvere tutte quelle imperfezioni estetiche e quelle patologie che colpiscono la cute. L’impiego versatile del laser consente di risolvere imperfezioni di diverso tipo con ottimi risultati: dal fotoringiovanimento alle macchie della pelle, dalla rimozione di tatuaggi al trattamento dell’acne.Laserterapia Questo è possibile perchè l'energia del raggio Laser viene assorbita selettivamente dai tessuti e si determina una distruzione del tessuto "bersaglio" senza danneggiare le strutture contigue e quindi con conseguenze sensibilmente inferiori a quelle provocate da altre tecniche. Nell’epilazione, il laser a luce pulsata utilizza una lunghezza d'onda della luce che va a colpire il colore nero della melanina presente nel bulbo pilifero distruggendo quest’ultimo, impedendo la successiva crescita del pelo. In poche sedute di alcuni minuti si può ottenere un'epilazione permanente di ascelle, inguine, gambe e altre parti del corpo. Nella biostimolazione del tessuto vivente, viene utilizzato il laser ad Elio-Neon mentre in tutta la chirugia ablatia viene impiegato il laser ad Erbium.

Bio-Rivitalizzazione

Le principali manifestazioni dell’invecchiamento cutaneo, quali le rughe, la perdità di elasticità e di turgore cutaneo sono condizionate dall’impoverimento e dalla alterazione strutturale dell’impalcatura di sostegno rappresentata dal derma; BiorivitalizzazioneLa biorivitalizzazione fa parte delle terapie anti-aging che utilizzano sostanze naturali in grado di stimolare la produzione di collagene ed elastina ed a migliorare la vascolarizzazione locale. E' una terapia attuata mediante aghi sottilissimi con cui vengono iniettate nel derma superficiale sostanze perfettamente biocompatibili e totalmente riassorbibili con funzione non solo di riequilibrio della normale fisiologia, ma anche di stimolo e riattivazione del derma papillare o superficiale, che costituisce la parte più vitale della cute in quanto ricco di vasi sanguigni e cellule. L’infiltrazione locale di agenti biorivitalizzanti determina tre principali effetti benefici: l' idratazione per immediata azione di richiamo nei tessuti di acqua, la stimolazione dei fibroblasti a produrre collagene ed elastina, e l'azione di contrasto dei radicali liberi, veri e propri causa principale dell'invecchiamento cutaneo.

Peeling

L’invecchiamento cutaneo è una delle cause di inestetismo del viso, causate dalla produzione di radicali liberi dell'ossigeno. Uno degli uno degli strumenti a disposizione del medico estetico per ridurrne gli effetti è rappresentato dal peeling, ovvero l'esfoliazione può essere eseguita mediante l'uso di agenti fisici (Laser), meccanici (Dermoabrasori) o chimici (Acidi).Peeling Il peeling produce un’esfoliazione a più livelli: superficiale, media o profonda a seconda della diagnosi e del problema da trattare. Applicando alla pelle una soluzione chimica ad alta concentrazione di sostanza esfoliante vengono rimossi gli strati superficiali della superficie cutanea e viene stimolata la costruzione e la ristrutturazione degli strati più profondi. Tale procedura aiuta la pelle ad apparire più levigata, distesa e tonica, con un colore più omogeneo ed una luminosità più intensa. Generalmente dopo qualsiasi peeling viene applicata una crema lenitiva e idratante e si presta una grande attenzione a trattare il viso con dolcezza.

Mesoterapia

La Mesoterapia è un trattamento a base di iniezioni intradermatiche effettuate in determinate zone della cute contro la cellulite localizzata soprattutto in corrispondenza dei glutei ma risultata efficace anche per zone come polpacci, caviglie, addome e fianchi. MesoterapiaIl vantaggio della tecnica consiste proprio nell' utilizzare dosi minime del principio attivo somministrandolo nel punto esatto in cui si desidera che agisca. La mesoterapia è una procedura minimamente invasiva che richiede raramente più di 15/30 minuti per essere completata. Durante un trattamento, il mesoderma, lo strato intermedio della pelle, è stimolato attraverso iniezioni di una speciale di combinazione di vitamine, minerali, prodotti farmaceutici tradizionali e medicine omeopatiche. La concentrazione di questi ingredienti come anche il numero dei trattamenti da effettuare dipende dal singolo caso in funzione della dimensione e complessità della zona da trattare.